La forza dell’ Italia viene soprattutto dalla grande tradizione culinaria: ogni regione, o meglio ogni piccola località dello stivale ha specialità uniche.

Uno spazio sempre maggiore, negli ultimi anni, lo ha preso lo street food con decine di festival a lui dedicati: addirittura il famoso Salone del Gusto di Torino dedica uno spazio importante ai trucks che offrono qualsiasi tipo di pietanza take away
Sicuramente in Liguria, la fa da padrone la focaccia, ma conoscete davvero tutti i tipi di street food che potete trovare nelle nostre città?
Noi, da grandi fans ( ndr mangione) quali siamo, ne conosciamo molti.

E perché non cominciare proprio da quei luoghi che hanno accompagnato i nostri pomeriggi dell’ adolescenza ad Imperia?

Ecco i re dello street food imperiese, tutti da provare:

1) La focaccia calda sfornata ad ogni ora del Panificio Blengini
Facile trovare la focaccia buona e calda al mattino, ma non sempre si può fare merenda con una “slerfa” bollente nelle mani: il panificio Blengini, ad Imperia lo si riconosce subito dalle lunghe file fuori dalla porta. Grandi e piccini non resistono a quel profumo che invade la strada vicino. Una sosta qui è un must

2) La farinata di U Papa
Il nome di U Papa accompagna da decenni la storia di Imperia: da oltre 120 anni questa storica osteria accompagna le giornate dei lavoranti del vicino porto di Oneglia.
La loro specialità è la farinata, un piatto tipico del ponente ligure a base di farina di ceci. Un piatto povero, fatto solo di questa farina e olio e talvolta con l’ aggiunta di cipollina. Sul far della sera, i testi, tipiche teglie usate per cuocere questo piatto, escono bollenti dal forno a legna per accontentare le nostre tavole o per accompagnare le nostre passeggiate sotto i portici

3) La Pizza di Madama Dorè
La vera piscialandrea
, ossia la tipica pizza ligure con tanto aglio e acciughe e senza formaggio, si dice sia originaria di Sanremo. Ma anche a Imperia non possiamo lamentarci: Madama Dorè è uno storico bar sulla piazza del mercato di Oneglia, considerato il luogo dove si cuoce la più buona pizza rossa della città.
Noi personalmente preferiamo la versione senza aglio e acciughe, fatta di solo pomodoro e olive ( sacrilegio per i più tradizionalisti): una volta assaggiata la prima fetta, vi avviso, non potrete più fermarvi, soprattutto quando la troverete calda, appena uscita dal forno con la sua crosta croccante e oleosa.

4) Il panino con la porchetta della Peppina
In questo caso ci spostiamo a Porto Maurizio e più precisamente a Borgo Marina.
In questo meraviglioso angolo di Imperia, troverete un piccolo bar che a prima vista potrebbe non dire nulla, ma dove troverete i più buoni panini della città.
La Peppina è erede della famiglia che per decenni ha accompagnato i nostri pomeriggi estivi, perché proprietaria del famoso chiosco vicino alla Spiaggia.
Da qualche anno si è spostata di qualche metro e ha ricominciato a deliziare i palati con creazioni da leccarsi i baffi: una fra tutte è il panino con la porchetta, ricco, gustoso, accompagnato dalla sua salsa segreta. E se non mangiate carne non vi preoccupate: godrete altrettanto con il suo panino al pomodoro e basilico.

Questi sono i nostri preferiti, ma aspettiamo i vostri consigli per fare le prove qualità… a quelle non ci tiriamo mai indietro!

Buon appetito!